La prossima volta che si verifica un’emergenza, potresti non avere molto tempo per agire, preparati adesso per un’emergenza improvvisa.
Impara come proteggerti ed affrontare un disastro pianificando l’emergenza.
Questa check-list ti aiuterà a predisporre un piano semplice ed efficace, discuti i punti con i tuoi famigliari, quindi prepara un piano d’emergenza.
Esponilo poi dove tutti possono vederlo con facilità, per esempio in cucina.
Se vuoi ulteriori informazioni su come prepararti ad affrontare i rischi nella tua comunità, contatta Paese Pronto.

• Scopri a quali rischi è esposta la tua zona
• Chiedi come prepararti ad ogni evento
• Chiedi come viene diffuso l’allarme per una possibile emergenza
• Informati sulle modalità di evacuazione del tuo paese
• Informati per l’assistenza speciale per eventuali anziani o disabili presenti

E’ utile anche:
• Chiedi presso il tuo posto di lavoro quali sono i piani d’emergenza predisposti
• Richiedi ed impara i piani d’evacuazione della scuola dei tuoi bambini o dell’asilo

Come fare un piano d’emergenza

• Fai una riunione con i tuoi famigliari per discutere i rischi di un’incendio, delle avversità atmosferiche, dei terremoti e delle altre possibili emergenze. Spiega come reagire correttamente e per ognuno.
• Individua i punti sicuri della tua abitazione
• Discuti su cosa fare in caso d’emergenza
• Verificate insieme come chiudere l’acqua, il gas e l’energia elettrica quando necessario
• Scrivi i numeri di telefono d’emergenza vicino al telefono
• Insegna ai bambini come e quando chiamare i Carabinieri (112), la Polizia (113), i Vigili del Fuoco (115) il soccorso sanitario (118) o Paese Pronto
• Imparate in famiglia ad accendere la radio e la TV per ricevere informazioni d’emergenza
• Scegli una persona, amico o parente, che vive al di fuori della tua zona, da indicare alla famiglia come colui da chiamare se ci si separa durante la calamità (è spesso più semplice chiamare una persona al di fuori della propria zona che non una che vive nell’area colpita)
• Insegna ai bambini il numero di questa persona e scegli due luoghi d’incontro: uno vicino alla tua abitazione per pericoli circoscritti (p.es. incendio), ed un luogo al di fuori del tuo quartiere nel caso tu non possa tornare a casa
• Procurati un kit di primo soccorso sanitario e tieni i documenti della famiglia in un contenitore ignifugo

Preparare un kit di scorte di sopravvivenza per l’emergenza

Raccogli le scorte che ti possono servire in caso di evacuazione. Riponile in un contenitore maneggevole, come uno zaino.

• Una scorta d’acqua (3 l. al giorno per ogni persona). Riponila in un contenitore sigillato ed infrangibile. Controlla la data sulla confezione e sostituisci il contenuto ogni 6 mesi.
• Una scorta di cibi a lunga scadenza in scatola con apertura manuale.
• Un cambio di abiti, impermeabili e scarpe robuste
• Coperte o sacco a pelo
• Kit di primo soccorso sanitario e prescrizioni mediche
• Eventuali occhiali di scorta
• Una radio portatile a batterie, torce e batterie di scorta da controllare ogni 6 mesi.
• Una scorta di soldi contanti ed eventuali carte di credito
• Chiavi di scorta dell’automobile
• Lista di medicinali della famiglia
• Lista con informazioni utili ed importanti sulla famiglia: p.es. il tipo e caratteristiche degli apparecchi medici od accorgimenti speciali per bambini, persone anziane o con handicap.

Pericoli in casa
Durante un’emergenza, oggetti comuni della casa posso provocare danni e ferite talvolta anche gravi. Ricorda, ogni cosa che si muove, cade o si rompe o causa incendi è potenzialmente pericolosa.

• Fai riparare, tempestivamente da personale qualificato, gli apparecchi elettrici guasti e gli impianti elettrici
• Poni gli oggetti grossi e pesanti sui ripiani più bassi dei mobili
• Appendi quadri e specchi lontano dai letti
• Fai riparare le crepe sui muri, ed in particolare sui soffitti
• Poni i prodotti velenosi, i pesticidi ed i prodotti infiammabili lontano da fonti di calore
• Metti le sostanze nocive in contenitori, preferibilmente, di metallo chiusi ermeticamente
• Pulisci e ripara i camini, i convettori e le ventole d’areazione dei locali

Se deve evacuare la tua abitazione improvvisamente

• Ascolta i notiziari per conoscere i luoghi di ritrovo d’emergenza. Segui le istruzioni impartite dalla Protezione Civile o dagli incaricati del tuo Comune
• Indossa vestiti caldi e scarpe resistenti
• Prendi il kit d’emergenza
• Chiudi la casa
• Usa i mezzi di trasporto indicati dalle autorità del tuo Comune

… se sai di avere più tempo

• Chiudi l’acqua, il gas e l’energia elettrica, se sai come si fa
• Di alle altre persone quando parti e dove vai, prepara all’emergenza gli animali che vivono con te, potrebbero non essere ammessi nei punti di raccolta

Prepara il kit di emergenza per la macchina

• Una radio a batteria, pile e batterie di scorta
• Coperte per il freddo
• Acqua in bottiglia e cibo a lunga scadenza molto energetico
• Cartine geografiche

   
 
 
 
 
home | news | associazione | attività | attrezzature | sostieni | servizio emergenza | sostenitori | contatti
PAESE PRONTO ONLUS
Via Circonvallazione Ovest, 25 - 42045 Luzzara RE - C.F. 90005970356 Tel. e Fax 0522.977454